Settembre, 2006

1.  4° Incontro Ecumenico Iberico-americano: Meraviglia, Benedizione e Testimonianza

2.  Dall'India a Los Angeles Relazione della Missione - Parte 1

3.  L'Angolo dell'Editore - Un Importante Cambiamento nell'Itinerario del Pellegrinaggio 2007



Border

4° Incontro Ecumenico Iberico-americano: Meraviglia, Benedizione e Testimonianza

12-17 Maggio 2006, Begues (Barcellona) Spagna

L'Associazione VViD e i Gruppi di Preghiera di tutto il mondo hanno come loro obiettivo la diffusione dei Messaggi dati alla nostra generazione dal Signore in Persona. Questo impegno è guidato e sostenuto dallo Spirito Santo che chiama il mondo oggi all'Unità nelle famiglie, nelle comunità, in ogni nazione e nella Sua Chiesa tra i Cattolici, gli Ortodossi e i Protestanti. I lettori de La Vera Vita in Dio si riuniscono per pregare intensamente affinché questa Unità avvenga mettendo in pratica ciò che le Sacre Scritture e i Messaggi ci insegnano. I Pellegrinaggi Ecumenici e i Ritiri sono stati organizzati come mezzo per scoprire e condividere la ricchezza delle diverse confessioni Cristiane, offrendo, ognuna di loro alle altre, il rito e liturgia delle loro tradizioni. Il clero e i laici Cattolici, Ortodossi e Protestanti sono così chiamati a fare un'esperienza di dialogo ecumenico vissuto in uno spirito di umiltà, riconciliazione e amore nella spiritualità trinitaria di VViD.

L'evento principale di VViD International per l'anno 2006 ha avuto luogo a Barcellona lo scorso Maggio. Dopo il Pellegrinaggio Internazionale Ecumenico fatto in Libano, Siria e Giordania nel Maggio 2005, il compito di organizzare l'Incontro Ecumenico Iberico-americano quest'anno è stato affidato a VViD Spagna. Gli incontri precedenti hanno avuto luogo in Porto Rico, Messico e Colombia.

Mgr. González-Agápito

Mons. González-Agápito, Delegato per l'Ecumenismo dell' Arcidiocesi di Barcellona e il Parroco di Santa Maria di Montserrat de Pedralbes, hanno ospitato l'incontro pubblico di Vassula a Barcellona

Ogni collaboratore de La Vera Vita in Dio sa perfettamente che, senza una grazia speciale di Dio, si è incapaci di organizzare o perfino partecipare ad un incontro VViD o ad un ritiro. A mala pena essi avrebbero cominciato il loro lavoro se avessero previsto i tanti ostacoli e, a volte, perfino le persecuzioni insistenti. Di conseguenza, da molti punti di vista, il 4° Incontro Ecumenico Iberico-americano è stato veramente una meraviglia, una benedizione ed una concreta testimonianza di VViD Spagna per l'Unità Cristiana.

Come si può ben immaginare, la preparazione è cominciata mesi prima dell'incontro e, siccome doveva essere ecumenico, la prima cosa che VViD Spagna ha fatto è stata quella di invitare i membri della Gerarchia delle diverse confessioni Cristiane, senza la cui attiva partecipazione esso non avrebbe potuto avere luogo. Grazie a Dio, 30 sacerdoti e vescovi di sette confessioni Cristiane, alcuni provenienti da lontano, hanno accettato l'invito e dato onore all'incontro.

Eppure, il vero ecumenismo non può essere messo in atto senza la Chiesa locale, in particolare con la Gerarchia della Chiesa Cattolica Romana locale e VViD Spagna non avrebbe mai immaginato che avrebbe avuto il caloroso supporto dalla Diocesi di Sant Feliu, una piccola diocesi fuori Barcellona, piuttosto che dalla Diocesi di Madrid, come VViD Spagna inizialmente aveva pensato e avrebbe preferito.

180 amici VViD provenienti da tutta la Spagna, Messico, Uruguay, Argentina, Colombia, Panama, Venezuela, Portogallo e Brasile, ma anche dall'Inghilterra, Francia, Svizzera, Danimarca, Germania e Stati Uniti, si sono uniti in questo incontro ai 30 sacerdoti e vescovi delle sette diverse confessioni cristiane. Questo gruppo di ferventi lettori VViD sono stati ricevuti nella Casa Ritiro San Josep Manyanet, un luogo di pace situato in Begues. Durante i cinque giorni la piccola casa ritiro posta sulle colline che circondano la città di Barcellona, è stata letteralmente inondata, non soltanto da gente, ma da un'atmosfera di Unità e spirito missionario. Il Tema della Conferenza è stato: "Siate uno nel Mio Santo Nome." Il giorno d'apertura, Sabato 13 Maggio, festa di Nostra Signora di Fatima, il vescovo della Diocesi, Mons. Agustin Cortès, molto cortesemente è venuto per presiedere la celebrazione eucaristica.

Left to right: Bishop Felix Toppo (India), Fr. Vincent Cosatti (Switzerland), Fr. Milheiro (Portugal)...

Da Sinistra a destra: Vescovo Felix Toppo (India), P. Vincent Cosatti (Svizzera), P. Milheiro (Portogallo), Arcimandrite Ieronim Cretu (Romania), Vescovo Riah Abu El-Assal (Chiesa Anglicana di Gerusalemme), Vassula, Vescovo Serafim Kykkotis (Sud Africa), Vescovo Agustín Cortés (Spagna), P. Josep Sanuy (Spagna), Vescovo Julio Terán (Ecuador), Diacono Manuel Arozamena (Spagna), P. Jose Antonio Martínez Puche (Spagna), P. Joan Pere Pulido (Spagna), P. Josep Roca (Spagna)

Per via della presenza di così tanti vescovi di diverse confessioni, il programma dell'incontro dei 5 giorni è stato, di conseguenza, molto ricco di messaggi e di testimonianze. Principalmente ogni giorno sono stati tenuti, dal clero delle diverse Chiese e da Vassula, dai quattro ai cinque discorsi. I nostri onorabili ospiti oratori sono stati i seguenti:

Chiesa Cattolica Romana

S.E. Mons. Felix Toppo, S.J. – Vescovo di Jamshedpur, Jarkhand (India)
       "La Chiamata dell'Amore alla Creazione per la Conversione"

S.E. Mons.. Georges Kahhale –Vescovo del Venezuela
       Greek Catholic Melchite Church in Venezuela
       "Collegialità nelle Chiese Cattoliche Orientali"

S.E. Mons. Julio Terán, S.J. – Vescovo della Diocesi di Ibarra (Ecuador)
       "Rimanere in Cristo"

Mons.. Jaume González- Agápito, Delegato per l'Ecumenismo della Diocesi di Barcelona
       "Ministero Pietrino nel Terzo Millennio della Chiesa"

P. René Laurentin, Teologo, membro della Accademia Pontificia Mariana
       "Il nostro Essenziale Relazionarci alle Tre Divine Persone"

Rev. P. José Antonio Martínez Puche, O.P., Direttore della Casa Editrice EDIBESA
       "Maria, Madre dell'Unità"

Rev. P. Teófilo Rodríguez, Missionario e Fondatore della Fraternità dei Sacri Cuori di Gesù e Maria
       Ex Diocesano Vicario di Colón (Panama)
       "Testimoni degli Ultimi Tempi e Nuova Evangelizzazione"

Chiesa Ortodossa

Sua Eminenza Seraphim Kykkotis – Arcivescovo Metropolita di Johannesburg e Pretoria        Patriarcato Greco Ortodosso di Alessandria e Africa Tutta
       "Aspetti di Spiritualità nella Tradizione Ortodossa"

S.E. Dom Jeremias Ferens – Vescovo Eparch della Chiesa Ucraina Ortodossa Church in Sud America         Patriarcato Ecumenico of Costantinopoli
       "L'Unità Cristiana intorno all'Eucarestia"

Rt. Rev. Aris Shirvanian – Vescovo della Chiesa Armena Ortodossa di Gerusalemme
       Direttore delle Relazioni Ecumeniche del Patriarcato Armeno
       "Il Posto di Maria Santissima nella Chiesa Ortodossa Armena"

Rev. Arcimandrite Nikolaos – Chiesa Greco Ortodossa
       "Gesù, il Verbo Incarnato"

Rev. Arcimandrite Ieronim Cretu – Rappresentante del Patriarcato Ortodosso di Gerusalemmme
       "La Chiesa Ortodossa Rumena e l'Unità tra i Cristiani"

Rev. P. Vladimir Zelinsky – Chiesa Russa Ortodossa di Brescia (Italia)
       "Il sacramento del cuore"

Chiese Anglicane e Evangeliche

Rt. Rev. Riah Abu El-Assal – Vescovo di Gerusalemmme & della Chiesa Anglicana del Medio Oriente di Gerusalemme
       "La Vera Vita in Dio in Relazione ai Cristiani di Terra Santa"

Rev. Francisco Javier García – Pastore della Chiesa Evangelica
       Direttore per l'Europe del Movimento AGAPE (Organizzazione international per Christians
        di tutte le confessioni)
       "Sale e Luce del Mondo"

At Vassula's public meeting in Barcelona

All'incontro pubblico di Vassula a Barcellona. Da sinistra a destra: Pastore Eliseo Vila (Chiesa Evangelica), Vescovo Aris Shirvanian (Chiesa Armena Ortodossa), Arcivescovo Serafim Kykkotis (Chiesa Greco Ortodossa), Vescovo Jeremias Ferens (Chiesa Ucraina Ortodossa), Vescovo Julio Terán Dutari (Chiesa Cattolica), Arcimandrite Ieronim Cretu (Chiesa Rumena Ortodossa), Vescovo Felix Toppo (Chiesa Cattolica Romana)

Vassula's public meeting in the Church of Santa María de Montserrat de Pedralbes

L'incontro pubblico di Vassula nella Chiesa di Santa Maria de Montserrat de Pedralbes

Sabato 14 Maggio, nella bellissima chiesa parrocchiale di Santa Maria de Montserrat de Pedralbes, si è tenuto un incontro pubblico organizzato dall'Associazione VViD Spagna. Mons. Gonzalez-Agapito, parroco e delegato per l'Ecumenismo dell'Arcidiocesi di Barcellona, ha personalmente ricevuto Vassula e la delegazione dell'illustre clero che l'accompagnava. Ci si aspettava che condividesse i Messaggi ad una platea di 500 persone, compresi molti preti e religiosi. I sacerdoti erano vestiti in abiti cerimoniali; sono stati fatti sedere in un posto d'onore davanti al magnifico altare così che potessero avere un anticipo dell'Unità che dovrà avvenire. Vassula ha parlato ampiamente dell'ardente desiderio del Signore di vedere la Sua Chiesa unita e nuovamente UNA.

Martedì 16 Maggio, tutti i partecipanti del Ritiro sono stati condotti in pellegrinaggio per un giorno al Monastero Benedettino di Montserrat, uno dei più conosciuti monasteri benedettini del mondo, dove è custodito il memoriale di Nostra Signora di Montserrat, la Patrona tanto amata dalla gente di Catalogna. Sulle montagne a nordovest di Barcellona, l'impressionante arrampicata attraverso la spettacolare formazione calcarea ci ha portati al Monastero nel quale i monaci benedettini sono i custodi di questo famoso luogo di pellegrinaggio dedicato alla Madre di Dio.

Vassula's public meeting in the Church of Santa María de Montserrat de Pedralbes

L'incontro pubblico di Vassula nella Chiesa di Santa Maria de Montserrat de Pedralbes

I partecipanti all'incontro hanno presenziato ad una solenne celebrazione eucaristica con i monaci benedettini della comunità e molti altri pellegrini. Il clero è stato invitato a sedere con i monaci durante la Santa Messa celebrata dall'Abate mentre il gruppo laico VViD ha preso posto nei banchi più avanti. La bellissima liturgia della S. Eucaristia è stata celebrata in lingua latina, spagnola e catalana, ricordandoci della ricca eredità cristiana spagnola. Nei secoli, la Spagna è stata un campione della fede, i suoi missionari hanno lasciato le sue coste e si sono adoperati per l'evangelizzazione del mondo, mentre i suoi grandi santi hanno incoraggiato la Chiesa d' Europa. 

La gioia dello Spirito Santo ha pervaso l'atmosfera, il clero ortodosso nostro ospite e i partecipanti hanno potuto vedere la devozione cattolica romana alla loro amata "Theotokos" (Madre di Dio). Spontaneamente, il Vescovo Ortodosso Armeno Shirvanian si è fatto avanti e, stando in piedi, ha intonato un inno ortodosso di lode in armeno che risuonava in tutta la basilica! E' stato immediatamente seguito dal Vescovo Ortodosso Ucraino Ferens che ha inneggiato in lingua ucraina, poi l'Arcimandrite Nikolaos che, a sua volta, ha cantato in greco! Tutto questo non è insolito nei raduni VViD, benedetto sia il Signore, ma certamente è stata la prima volta che accadeva in quella splendida basilica.

Nella casa ritiro, ogni mattina l'incontro iniziava nella cappella con canzoni di lode e adorazione cantate al Signore risorto in spagnolo: "Resucito!" e in greco: "Christos anesti!" per testimoniare la gioia della grande Famiglia VViD durante il periodo degli auguri pasquali sia dei Cattolici che degli Ortodossi, e per dimostrare la loro ferma volontà di porre fine alla lunga era di divisione tra la Chiesa dell'Est e quella dell'Ovest pregando e lavorando il più possibile per l'unificazione delle date della Pasqua. Mentre si pregava e celebrava la Santa Eucaristia insieme, tutti i partecipanti, sebbene appartenenti a diverse confessioni, hanno fatto veramente esperienza della benedizione di Dio data per l'essere UNO intorno allo stesso altare e del potere straordinario di essere uniti in un'unica voce e con un unico cuore:

"...prega perché la casa dell'Est e quella dell'ovest si riuniscano come due mani quando sono unite nella preghiera, come due mani simili e piene di bellezza quando sono unite verso il Cielo quando sono in preghiera. Che queste due mani, appartenenti allo stesso corpo, operino insieme e partecipino le une le altre la loro capacità e le loro risorse…Che queste due Mani Mi elevino..." 15 Giugno, 1995

Singing Doxa Doxa

Cantando Doxa Doxa. Prima fila, da sinistra a destra: Arcivescovo Serafim Kykkotis, Pastore Felipe Cardona (Chiesa Evangelica di Catalogna), Vassula, P.. Alan Rabjohns (Chiesa Anglicana in Inghilterra), P. Martínez Puche (Editore of VViD in Spagnolo), P. Josep Sanuy (Direttore della Casa Ritiro Josep Manyanet , dove siamo state alloggiate)

Se soltanto i Cristiani di tutto il mondo potessero capire come può essere potente la loro testimonianza se fossero uno nel Signore senza differenziarsi e come la loro unità possa permettere al mondo di credere che Gesù è il Messia, il Figlio di Dio (ved. Gv. 17,21).

I membri della Famiglia VViD che vivono in diverse parti del mondo sono tutti chiamati da Dio a condividere la missione più urgente e importante di Vassula: restaurare l'unità di TUTTI i Cristiani, l'unità che i primi discepoli di Cristo erano soliti avere mentre Cristo era tra loro. Finché oggi la Chiesa di Cristo, il Suo Corpo Mistico, il popolo di Dio dei nostri tempi rimane diviso, l'ultimo comandamento di Cristo ai Suoi discepoli (Mt 28, 19-20), che è indirizzato anche a tutti i Suoi seguaci fino alla fine del mondo, non potrà mai attuarsi. Ecco perché Cristo è venuto incontro alla Sua Chiesa attraverso i Messaggi VViD, per insegnare ai Suoi come pentirsi, come vivere santamente ed essere uno ancora una volta, in un'unica parola, ad essere un Suo vero discepolo ed a portare la Sua Croce di Pace e Unità nei nostri giorni. Ogni membro della Famiglia di VViD non cerca altro che diventare un autentico discepolo di Cristo, un credente che segue Cristo giornalmente, che appartiene a Cristo e che serve Dio e il suo prossimo come Cristo ci ha insegnato nei Vangeli. Questo è quello che è accaduto durante il 4° Incontro Ecumenico Ibero-americano a Begues. Come Cristo ha promesso ai Suoi discepoli di ogni epoca che Egli sarebbe stato con loro, tutto il difficile lavoro d'organizzazione svolto soltanto da alcune persone prima e durante l'incontro, ha dimostrato che Egli è veramente risorto da morte ed è vivo ed è con gli organizzatori VViD di Spagna.

Per promuovere l'Unità dei Cristiani, un unico incontro VViD, non importa quanto grande e pieno di successo possa essere, non è sufficiente: "Il mio Messaggio salva , e il tempo è poco. Ciò che tu hai cominciato Io lo benedico. Dai da mangiare a questa generazione il mio Pane di comprensione e dalle da bere l'acqua della sapienza. Il mio Messaggio nutre e spegne la loro sete." 4 Luglio, 1994 Perciò, VViD Spagna vorrebbe incoraggiare i membri VViD degli altri paesi a fare lo stesso e ringraziare di cuore tutti coloro che hanno partecipato all'incontro spagnolo, particolarmente i sacerdoti e i vescovi che sono stati un esempio per noi nel loro condividere pubblicamente le loro testimonianze.

Bishop Shirvanian and Archimandrite Cretu

Il Vescovo Shirvanian e l' Arcimandrite Cretu

Border

 

Border

Dall'India a Los Angeles Relazione della Missione - Parte 1

Dio sia benedetto per sempre! Poiché Egli è la nostra Sorgente di vita, la nostra Speranza e Salvezza!

La missione di Vassula continua aprendo il 2006 con un viaggio a Nuova Delhi, Bangalore e Kolkata in India e Los Angeles (LA) negli Stati Uniti. Il viaggio iniziale era stato programmato con la continuazione della visita in Venezuela, ma alcuni eventi importanti hanno reso impossibile il suo attuarsi:

(a) la rottura di un largo ponte, durante i primi giorni di Gennaio, sull'autostrada che collega l'aeroporto con Caracas, Venezuela,

(b) la risposta tardiva del presidente del Pôliedro circa la possibilità di utilizzare il luogo in cui si sarebbe dovuto tenere l'incontro di Vassula il 5 Febbraio, poiché non sapeva se il governo lo avrebbe usato per la celebrazione del giorno della Rivoluzione,

(c) i problemi di salute di Gogui Merced. Gogui avrebbe dovuto accompagnare Vassula con Pillare de Oriol-Tarruella in Venezuela per le Case di Accoglienza Beth Myriams nel paese.

E questo non è stato l'unico cambiamento dell'ultimo minuto: il luogo programmato per la Conferenza sull'Unità dei Cristiani nella Cattedrale di Nostra Signora degli Angeli in LA è stato rivisto a causa del ritiro dell'invito da parte dell'Arcidiocesi di Los Angeles ad ospitare la conferenza.

INDIA

Giovedì 12 Gennaio, 2006, N. Delhi

Dopo un volo molto lungo durato 14 ½ ore con partenza da Chicago Mercoledì 11, siamo arrivate la notte successiva a N. Delhi, India. P. Joe Thomas, amico e sostenitore fedele VViD per anni, è venuto a prenderci all'aeroporto e ci ha portate alla Casa Provinciale (Salesiani di Don Bosco) dove abbiamo passato la notte. Non c'era disponibilità in nessun albergo quel giorno per via di matrimoni e dell'alta stagione turistica.

Venerdì 13 Gennaio, 2006, N. Delhii

Bishop Anil Couto and Vassula

Il Vescovo Anil Couto e Vassula

Alle 10:30, nella Casa Provinciale, in un incontro ecumenico per il clero Vassula ha tenuto il suo primo discorso sull'Unità di questo viaggio. Il Vescovo Anil Couto ha aperto l'incontro con una preghiera, ringraziando Dio per aver inviato il Suo apostolo Vassula, giorni prima la settimana dell'Unità, a condividere il messaggio dell'Unità con tutti.

Vassula ha iniziato dicendo cosa era successo negli ultimi 3 giorni: attacchi da parte del demonio e ogni tipo di impedimento per fermare la proclamazione del Regno di Dio. Ha continuato con un messaggio sull'Unità: "...Oggi, qualunque delicatezza da parte delle mie creature per restaurare la mia Casa vacillante, Mi commuove profondamente. Tutto il Cielo gioisce anche per un piccolo passo fatto per l'unità. Ogni preghiera offerta per restaurare il mio Corpo diminuisce la collera di mio Padre. Le mie benedizioni si riversano su coloro che prendono parte a ogni riunione fatta per l'unità nel mio Nome heart" 5 Ottobre, 1994

Vassula ha continuato sottolineando: "Manca l'Amore, noi non amiamo Gesù altrimenti avremmo capito tutto! L'essenza de La Vera Vita in Dio è: pentimento, consapevolezza della nostra malvagità e dei nostri peccati dunque volgersi a Gesù affinché ci perfezioni. VViD non ci promette soddisfazioni personali o una vita agiata sulla terra. Ci chiama al pentimento, al sacrificio e alla penitenza, a sollevare la nostra croce. Oggi l'indifferenza della gente dà spazio a Satana che attacca in modo feroce mentre la natura reagisce con tutti quei disastri naturali ai quali abbiamo assistito recentemente. La pazienza e la perseveranza sono necessari per sovrastare l'indifferenza che ci travolge e che porta alla divisione.

La divisione non viene da Dio. La nostra divisione è un peccato e uno scandalo per il resto del mondo. Come possiamo pensare che la Chiesa sia credibile agli occhi del mondo quando predica pace e riconciliazione alle nazioni che massacrano la loro gente se noi, proprio al centro di noi stessi, massacriamo spiritualmente il Corpo di Cristo scagliandoci l'un l'altro frecce velenose? Il Padre ha detto in un messaggio: "O mia famiglia regale, tu hai barattato la tua gloria con l'infamia!" 25 Settembre, 1997

"Oggi Io guardo la terra e vorrei non averla mai creata…I miei Occhi vedono ciò che non avrei mai voluto vedere e le mie Orecchie sentono ciò che sempre avevo timore di sentire! Il Mio Cuore, come Padre, è sprofondato nel dolore. Ho modellato l'uomo a somiglianza della mia Immagine, eppure gli uomini si sono abbrutiti e oggi tanti di loro hanno assunto l'immagine della Bestia!" 15 Aprile, 1996

Ma c'è Speranza: lo Spirito Santo. Oggi si può vedere dappertutto un certo rinnovamento prendere piede. In questo è la nostra consolazione. Lo Spirito Santo di grazia, nonostante la nostra debolezza e la nostra miseria, Si riversa continuamente su tutta l'umanità, suscitando apostoli e li chiama "apostoli della Fine dei Tempi": "...E' stato detto che alla fine dei tempi, i nostri Due Cuori susciteranno apostoli e che essi saranno chiamati apostoli della fine dei tempi; questi saranno istruiti dalla Regina del Cielo e da Me stesso perché vadano in ogni nazione, per proclamare senza paura la parola di Dio. Anche quando essi saranno inzuppati di sangue per gli attacchi del Nemico, non saranno sopraffatti; la loro lingua trapasserà i nemici della mia Chiesa come una spada a doppio taglio, mettendo in evidenza le loro eresie..." 3 Aprile, 1996

Piegarsi nell'umiltà e nell'amore è il più grande atto di carità che si possa offrire a Gesù. Non ci si può ritenere pii e giusti quando manca il frutto del pentimento: l'amore. Il pentimento e l'amore portano all'intimità con Dio attraverso cui possiamo fare esperienza della dolcezza di Dio Padre. Gesù ci dice quanto offendiamo il Padre con la nostra divisione: "Il Padre mio è più che offeso. Per quanto a lungo la terra sarà divisa e lacerata? Per quanto tempo la mia Chiesa resterà divisa e in ribellione? Lo Spirito del Padre viene continuamente bestemmiato e ridicolizzato da molti dei miei ministri. Questa generazione non ha ancora sentito un clamore dal cielo? Non avete ancora sentito dal più alto dei cieli il lamento dei santi?" 5 Febbraio, 1999

La divisione è come un cattivo maestro in noi e non dovremmo dare a quel maestro alcuna opportunità di governarci. Ma Dio, Che è la Sorgente di tutto ciò che è Buono, può avere la meglio su questo cattivo maestro, che è la divisione. Così, quando ci riuniamo per parlare dell'unità, veniamo con semplicità di cuore, legando anzitempo il nostro cuore a Dio. Dovremmo lasciare da parte sospetti e i bei discorsi. Non incontriamoci con sentimenti di superiorità e falsità; nessuno che venga in quella maniera potrà mai vedere e capire le cose alla luce di Dio. La Sorgente sublime dell'Unità Cristiana è lo Spirito Santo ed è in Lui che dobbiamo riporre le nostre speranze e la nostra unione.

Gesù parlando ai Suoi preti dice: "Tutti i preti nella loro vita dovrebbero imitarmi. Io non parlo di quelli che Mi imitano e che sono come il mio Abele che Ci piacque a causa dei suoi sacrifici e della sua sincerità, ma di quelli che sono come Caino ed Esaù e Giuda e gli Scribi e i Farisei. E' di loro che Io parlo, perché la loro condotta contraddice le mie sante Regole. Debbo Io, a causa loro, continuare a bere il calice della loro divisione, questo calice che essi Mi costringono a bere?

Fino ad ora Io non vi ho forzato. Io vi ho supplicato di unificare le date di Pasqua, ma voi non ascoltate il mio Spirito. Voi avete messo alla prova la pazienza del Padre mio. Questa volta ancora Io vi chiedo di unificare le date di Pasqua affinché il mio Spirito risplenda su di voi con la grazia e Io possa portare la mia Casa ad essere una sola. Oggi Io vi parlo, ma voi non credete alle mie parole di questi Messaggi. Quando voi le considererete, un giorno, sarà troppo tardi… Ah!, se soltanto uno solo di questi uomini che operano per l'unità, se uno solo tra essi non cedesse alle proprie passioni, alle sue paure e andasse avanti nell'unificazione delle date della Pasqua. Io, Dio, Io lo esalterei.

Ma ciò che vedo nella Casa dell'Est sono temperamenti di collera, di ostinazione e di paure; fratelli, e tuttavia avversari. Casa dell'Est tu hai fatto bene a mantenere la tradizione come Io te l'ho data e come la mia chiesa primitiva l'esercitava, tuttavia, tu non permetti al mio Santo Spirito di nutrirti a sufficienza per la tua salvezza e la salvezza di quelli che ne hanno un bisogno disperato…Così, Io ve lo dico: venite, siate orgogliosi dei doni del mio Spirito e non lasciate la mia Casa nella desolazione. La mia Casa beneficerà dei doni del mio Spirito se voi aprirete la porta del vostro cuore...

E tu, Casa dell'Ovest, tu hai compreso, attraverso la luce del mio Spirito, che un corpo ha bisogno dei suoi due polmoni per respirare liberamente e che il mio Corpo è imperfetto con un solo polmone. Prega che il mio Spirito vivificatore vi unisca insieme; ma quanto dovrò soffrire prima che questo avvenga?... Allora Io ti imploro, Casa dell'Ovest, di andare avanti per smascherare il Maligno unificando le date della Pasqua come nella Chiesa primitiva… Città e sposa del mio Santo Spirito, il tuo profumo ti ha lasciata… quindi torna a Me come un bambino e la mia grazia sarà su di te e il mio Santo Spirito tre volte Santo sarà la tua guida e la tua lampada. Per questo ho bisogno di un'intensa povertà di spirito e di un grande slancio di generosità..." 27 Novembre, 1996

L'unità alla fine verrà, ma con una lotta." Questo è stato il primo incontro ecumenico di Vassula che ha lasciato tutti i presenti senza parole.

Più tardi, intorno alle ore 13, P. Joe aveva predisposto un intervista TV per Vassula su JAIN TV. Il programma s'intitolava "Voce della Cristianità" e P. Dominic Emmanuel ha intervistato Vassula per 24 minuti. P. Dominic è il presentatore e direttore del Communication/Info Bureau dell'Arcidiocesi di Delhi. E' stata un'intervista introduttiva ma molto significativa. P. Dominic ha fatto domande a Vassula circa i recenti disastri naturali e gli attacchi del male e con sua sorpresa ha saputo che Gesù aveva dato messaggi profetici a proposito di questi in precedenti messaggi, non soltanto relativamente l'attacco delle torri gemelle di NY, ma anche sullo tsunami nel Sud Est asiatico del Dicembre 2004. Vassula ha detto che se continuiamo sulla strada che stiamo percorrendo, dobbiamo aspettarci una situazione ben peggiore che potrebbe coinvolgere e decidere il futuro di questa terra.

Alla domanda 'perché pensa che succedano tutte queste cose ', Vassula ha dichiarato spavalda: 'perché manca l'amore!' A quest'affermazione P. Dominic è stato colto di sorpresa; era l'ultima cosa che si aspettava di sentire - come ha rivelato la sua voce. Vassula ha spiegato che la mancanza d'amore che abbiamo dentro di noi si manifesta nel mondo. Qualunque cosa sentiamo in noi: rabbia, odio, inesorabilità, ecc. viene espresso fuori di noi, nel mondo dando spazio al male e alla lunga la natura reagisce.

Questo programma è stato mandato in onda 2 giorni dopo, la sera della Domenica 15 Gennaio, 2006. P. Dominic è stato molto felice di avere Vassula nel suo programma televisivo e, a fine intervista, l'ha presentata ai suoi collaboratori nello studio.

Sabato 14 Gennaio, 2006, Faridabad

From Left Christopher Daruwalla, Veronica Peris, Fr. Joe, Fr. Martin, Eutropio, Vassula, Pramila and a local friend

Da sinistra Christopher Daruwalla, Veronica Peris, P. Joe, P. Martin, Eutropio, Vassula, Pramila e un amico del posto

Subito dopo colazione P. Joe e Premila Dsouza del gruppo di preghiera locale VViD sono venuti a prenderci e, dopo un'ora di viaggio d'automobile siamo arrivati al Centro del Divino Ritiro (DRC) a Faridabad per l'incontro delle 10:30. Il Centro è un distaccamento del DRC di Potta, Kerala, dove Vassula era stata invitata in passato un paio di volte ed aveva raccolto, nel 2002, un'assemblea di 150.000 persone. P. Martin Kalamparambil, direttore del Centro, ci ha ricevuto, felice di ospitare Vassula ancora una volta, avendola conosciuta nel Maggio del 2002 a Mumbai. Altri amici del gruppo di preghiera di N. Delhi sono arrivati per l'incontro: Christopher Daruwalla, Eutropio e Veronica Peris.

P. Anthony Kakkanat, direttore finanziario del DRC, ha presentato Vassula alle circa 2000 persone presenti. Nel finire, ha ricordato che il compleanno di Vassula sarebbe stato di lì a pochi giorni e la gente le ha augurato ogni bene cantando "Happy Birthday" 4 giorni prima del suo compleanno.

 Vassula with translator and Fr. Martin sitting at the back

Vassula con la traduttrice e P. Martin seduto nel retro

Vassula ha cominciato dando enfasi alla grave situazione mondiale, dicendo che Dio interviene per aiutare il mondo. Ha continuato parlando della sua primissima esperienza con il suo Angelo Custode Daniele e la purificazione che ha subito prima che potesse udire la voce del Padre. Ella ha spiegato in parole molto semplici che il Giorno del Signore è: il giorno in cui il Signora visita l'anima. E' il giorno in cui le scaglie dei nostri occhi cadranno e noi prenderemo conoscenza del nostro vero io. Il Fuoco del Signore ci ridurrà a niente con nostra grande costernazione, ma il Signore dice di non aver paura e di essere gioiosi. Ogni residuo di tendenza al male sarà reso inattivo. Questa purificazione non è per lasciare l'anima alla ventura senza scopo, ma per volgerla a Dio Che è il nostro unico divino Sposo.

"...tu Mi appartieni, hai origine da Me, tu sei Mia..." Gesù ha sottolineato il 12 Aprile, 1988. Vassula ha raccontato la storia della preghiera del "Padre nostro", come Dio Padre le chiese di recitare questa preghiera. Ella aveva cominciato a pregare sentendosi tranquilla poiché era l'unica preghiera che ricordava da quando era bambina. Ma il Padre non era rimasto soddisfatto. "Dilla di nuovo," disse, "l'hai detta troppo velocemente." La ripetè. "Dilla ancora," disse, "ti stavi muovendo." La ridisse. Poi ancora e ancora e ancora. Per tutto il giorno ella dovette ripetere alla presenza del Padre la preghiera del "Padre nostro". Pensava che le venisse chiesto di dire tutte le preghiere del "Padre nostro" per potersi rimettere in pari di tutte quelle che non aveva mai detto in vita sua!!! All'improvviso il Padre rimase soddisfatto per ogni frase pronunciata e disse: "Bene!" con piacere. Passare il giorno intero con Dio Padre la faceva sentire vicina, a proprio agio e in intimità con Lui, tanto che durante il giorno quando Lui le chiese di dire la preghiera, invece di rispondere: 'Sì Signore,' si sentì dire: 'Si papà.' Più tardi si scusò per la parola 'papà' ma Egli disse di aver preso quella parola come un gioiello.

Vassula ha dato risalto alla nostra nobile discendenza e al fatto che dobbiamo essere santi perché Dio è Santo. Satana ci attacca per insozzare l'immagine che Dio ci ha data… Dovremmo essere come bambini, essere intimi con Dio, essere uniti a Dio, ricordare sempre il "noi." Vassula ha raccontato la storia del forno per mostrare la vicinanza/unità di Gesù con noi e come dovremmo essere con Gesù: era proprio all'inizio ed io stavo scrivendo con Gesù quando all'improvviso ho ricordato che avevo del cibo nel forno. "Gesù, credo che dovremmo affrettarci." "Per andare dove?" chiese Gesù. "Di sotto, a controllare il forno." "Dai, andiamo allora," disse Gesù e Vassula corse in cucina con Lui per controllare il cibo. Più tardi Gesù le disse di scrivere la parola " 'noi.' D'ora in poi tu dirai 'noi' "

a part of the audience

Parte dell'assemblea

Vassula ha continuato dicendo che "non dobbiamo mai dimenticarLo e dobbiamo ricordarci di pregare per la conversione del mondo. Il più grande servizio che possiamo offrire a Dio è riportare un'anima a Dio. Pregare per gli altri, e specialmente per la gente che non conosciamo, è come versare il nostro sangue per gli altri perché allora il nostro amore assomiglia all'amore di Cristo che non ha interesse personale. E' un amore che è pronto a darsi completamente per salvare anime. Gesù dice che la preghiera non è soltanto un atto d'amore ma anche un atto di riparazione. Ha sottolineato l'importanza della Preghiera Incessante, la preghiera silenziosa che anela a Dio tutto il giorno; vivere perpetuamente in Dio e Dio vive perpetuamente in noi; avere sete e amore di Dio con tutto il nostro cuore, anima e mente adempiendo al primo Comandamento.

Per ottenere il dono dell'amore, dobbiamo morire a noi stessi, al nostro ego, dando spazio al lavoro dello Spirito Santo in noi. Non c'è spazio se il nostro ego è lì. Attraverso il pentimento otteniamo lo Spirito Santo poiché ci puliamo dal peccato. Se c'è il peccato, se siamo in debito a causa del peccato, lo Spirito Santo non ha spazio. Come pulire per far spazio dentro di noi? Attraverso la confessione. Dopo di ciò lo Spirito Santo ci invade! Soltanto attraverso lo Spirito Santo conosciamo la Volontà di Dio e facciamo la Volontà di Dio. Gesù dice:

"Vieni, tu che erri ancora in questo deserto dicendo:
"Ho cercato il mio Redentore ma
non L'ho trovato;"
Trovami, Mio diletto, nella purezza del cuore,
amandomi senza alcun interesse personale;
Trovami nella santità,
nell'abbandono che desidero da te;
Trovami osservando i Miei Comandamenti;
Trovami sostituendo il male con l'amore,
Trovami nella semplicità del cuore."
8 Luglio, 1989

Immediatamente dopo il discorso di Vassula, è stata celebrata la Messa da P. Martine P. Joe in inglese, Hindi e lingua Malayalam per mezzo di un traduttore. E' stato rimarchevole il fatto che per tutto il discorso di Vassula durato un'ora e mezza e per tutta la S. Messa, un numero di bambini lì presenti sono stati seduti ad ascoltare quello che veniva detto in maniera molto obbediente...

Mass celebrated by Fr. Martin and Fr. Joe

Messa celebrata da P. Martin e P. Joe

attendance of many children

Presenza di molti bambini

  

  

  

  

  

  

  

I preti del Centro Ritiro hanno offerto il pranzo e una sorpresa a Vassula: hanno preparato una torta di compleanno per augurarle "Happy Birthday"! E' stato così commovente vedere tutti loro ricordare questa data e voler partecipare - nonostante mancassero ancora 4 giorni!

Is There A Generic For Amlodipine - No Prescription Required



Buy nolvadex from australia sildenafil citrate soft tabs online lasix 20 mg cost Acheter finasteride generique amlodipine medsafe nz. Cialis online bestellen billig buy sildenafil online usa cialis mit rezept billiger cost of generic lasix aciphex online coupon sildenafil online purchase. Lasix 40 mg cost other generic names for amlodipine aciphex coupons online sildenafil citrate tablets online online pharmacy ireland viagra. Sildenafil citrate 100mg tab online buying aciphex online amlodipine and valsartan generic can i buy amlodipine in spain amlodipine and ed sildenafil tablets online. Amlodipine and ed sildenafil ratiopharm online kaufen ohne rezept cialis generika billig cialis generika kaufen billig amlodipine medsafe nz. Pfizer finasteride japan sildenafil online ohne rezept kaufen what is the generic drug for amlodipine sildenafil online order does amlodipine help ed amlodipine ed. Sildenafil teva online best place to buy nolvadex in australia sildenafil online pharmacy uk buy aciphex online cheap. Cialis billiger bestellen amlodipine helps ed aciphex buy online amlodipine helps erectile dysfunction sildenafil citrate online uk. Nolvadex australia buy cialis billiger kaufen amlodipine besylate 5 mg erectile dysfunction cialis billiger geworden cialis auch billiger generic lasix cost buy sildenafil online ireland. Sildenafil online price generika cialis billig cialis generika billig kaufen amlodipine besylate nz cialis 20mg billig kaufen cheap sildenafil online uk does amlodipine help with ed. Sildenafil tablets online uk sildenafil citrate order online nolvadex pct buy australia nolvadex buy australia lasix furosemide cost.

WarenGützkowSteinMarktbreitOldenburg in HolsteinGrafing bei MünchenAmlodipine Bad LausickEislingenWeiterstadt


Amlodipine 120 Pills 10mg $149 - $1.24 Per pill
Amlodipine 60 Pills 10mg $89 - $1.48 Per pill
Amlodipine 90 Pills 10mg $119 - $1.32 Per pill



Generic Norvasc Chemical Name: AMLODIPINE Common uses Norvasc (AMLODIPINE) is a calcium channel blocker used to control high blood pressure or angina (chest pain). Reducing high blood pressure helps prevent strokes, heart attacks and kidney problems.

Generic saves drugstore | Zovirax price us | Topamax to buy online | Viagra generic price | Zoloft tabletas 50 mg | Zoloft generic serdep


Amlodipine AmherstElizabethtownGreenportCadizLake Forest
Amlodipine WaltropLudwigsstadtVredenElzeSchongau
DeidesheimLauschaPuchheimVohburg an der DonauWinnenden


Gabapentin or neurontin gabapentin or lyrica for fibromyalgia can you buy colchicine over the counter in uk sildenafil dosage mayo medicinescomplete amlodipine. Gabapentin weight loss or gain tab amlodipine doses amlodipine doses greater than 10 mg what is better for nerve pain gabapentin or lyrica. Gabapentin or tramadol for pain gabapentin capsules or tablets buy sildenafil online ireland sildenafil citrate ireland. Accutane buy australia buy colchicine uk gabapentin or lyrica for nerve pain amlodipine doses available medicine called amlodipine amlodipine valsartan doses. Gabapentin capsule or tablet whats stronger gabapentin or tramadol generic medicine for amlodipine gabapentin or gaba priligy dapoxetin kaufen schweiz buy accutane australia. Gralise or gabapentin amitriptyline or gabapentin for nerve pain sildenafil in ireland sildenafil for sale in ireland. Can you buy sildenafil over the counter in ireland gabapentin or lyrica for neuropathy gabapentin or lyrica colchicine buy online uk priligy bestellen schweiz. Amlodipine doses is gabapentin or tramadol stronger gabapentin or ativan for anxiety nortriptyline gabapentin or both for neuropathic pain cheap amlodipine besylate. Amlodipine cold medicine what is better for neuropathy gabapentin or lyrica where to buy accutane in australia buy sildenafil in ireland. Gabapentin or lyrica for shingles gabapentin or xanax amlodipine besylate medicine amlodipine in divided doses accutane australia buy online. Amlodipine medicines.ie which is stronger for back pain gabapentin or lyrica accutane buy online australia amlodipine medicinenet. Buy accutane in australia is gabapentin or lyrica better amlodipine in divided doses buy sildenafil ireland what is better for fibromyalgia cymbalta or gabapentin. Lyrica or gabapentin for sciatica which is best gabapentin or lyrica sildenafil citrate tablets in ireland medicine amlodipine tablets. Felodipine amlodipine equivalent doses gabapentin generic or brand is amlodipine a cheap drug can you buy colchicine over the counter uk amlodipine valsartan doses. Felodipine amlodipine equivalent doses amlodipine alternative medicine Lisinopril class of medication is gabapentin or tramadol stronger. Amlodipine cold medicine price of sildenafil in ireland priligy in der schweiz kaufen what is gabapentin or neurontin neurontin or gabapentin. Gabapentin or klonopin amlodipine benazepril generic price gabapentin or amitriptyline for nerve pain what is better for neuropathy gabapentin or lyrica. Erythromycin prescription acne medication amlodipine medicine is for gabapentin or ambien for sleep where can i buy accutane in australia. Sildenafil ireland price lyrica or gabapentin for neuropathy is there a generic for amlodipine benazepril switching from gabapentin or lyrica. What is better gabapentin or lyrica gabapentin or tramadol cheapest price for amlodipine gabapentin or lyrica for anxiety pink eye medication erythromycin. Buy accutane online australia tab amlodipine doses Buying kamagra online uk lyrica or gabapentin for sleep priligy kaufen schweiz how much is sildenafil in ireland. Gabapentin or lyrica for neuropathy sildenafil northern ireland what is better for fibromyalgia cymbalta or gabapentin benefits of lyrica or gabapentin amlodipine besylate and cold medicine.

  • Amlodipine in Perth
  • Amlodipine in Mass.
  • Amlodipine in Va.


Where can i buy viagra in ny amlodipine besylate generic cost generika viagra aus deutschland amlodipine 5 mg tab cost. Pharmacy online ireland where can i buy viagra in germany generika viagra von ratiopharm Cheapest brand viagra online buy tretinoin retin-a 0.1 cream 45g. Retin-a tretinoin buy online cost of amlodipine 5 mg without insurance amlodipine valsartan hctz price amlodipine besylate 10mg tab price. Can you buy viagra over the counter in perth cytotec vendita online italia amlodipine online pharmacy buy retin-a tretinoin cream generika viagra ratiopharm. Buy retin-a gel viagra generika aus eu where can u buy strattera amlodipine 2.5 mg price buy retin-a online uk can i buy viagra in germany. Where can you buy strattera Over the counter diflucan canada the generics pharmacy amlodipine where to buy viagra in germany. Where can i buy strattera online where can i buy viagra in nyc olmesartan amlodipine price Amlodipine 120 Pills 10mg $149 - $1.24 Per pill. Buy retin-a cream canada generika viagra erfahrung can you buy viagra in germany over the counter buy retin-a from mexico pharmacy. Amlodipine 5 mg price price for amlodipine besylate where can i buy viagra in nj buy retin-a micro generika viagra unterschied amlodipine and benazepril cost. Can you buy viagra in germany amlodipine tablets 2.5 mg price generic amlodipine price cost of amlodipine 5 mg without insurance amlodipine generic pharmacy. Best price for amlodipine 10 mg strattera where to buy amlodipine 5 mg cost where can i buy strattera uk cheapest price for amlodipine amlodipine price ireland. Generika viagra in deutschland retin-a micro pump buy online buy viagra in new zealand.

  1. is there a generic for amlodipine benazepril
  2. amlodipine generic for norvasc
  3. what is amlodipine besylate generic for
  4. generic norvasc amlodipine besylate
  5. what is the generic brand for amlodipine
  6. is there a generic for amlodipine besylate
  7. what is the generic of amlodipine


Cheapest viagra online in australia | Nome generico de viagra | Buy valacyclovir cheap | Best drugstore retinol night cream | Accutane buy canada


How much does cytotec cost in south africa buy unisom online australia the generics pharmacy amlodipine amlodipine generic pharmacy unisom buy online can you buy antabuse over the counter. Buy phenergan elixir online amlodipine 10 mg buy online where to buy amlodipine online can antabuse be bought over the counter periostat price uk. Amlodipine online pharmacy buy phenergan 10mg amlodipine besylate 5mg buy online can you get antabuse over the counter. amlodipine generic for norvasc how much ibuprofen in children's motrin amlodipine besylate buy online how much children's motrin for 9 month old. How much motrin for infants periostat generic prices periostat price comparison buy phenergan tablets 25mg how much motrin can a 2 year old have. Motrin how much ibuprofen is amlodipine benazepril generic phenergan with codeine syrup buy online amlodipine generic pharmacy can i buy amlodipine online. Unisom online bestellen buy amlodipine online uk is antabuse available over the counter how much infant motrin for 2 year old. How much infant motrin for 5 month old unisom sleepgels buy online Viagra over the counter in usa amlodipine besylate buy online how much cytotec to induce miscarriage. Buy amlodipine besylate online is antabuse over the counter buy phenergan with codeine periostat price 20 mg can i buy antabuse over the counter. Periostat how much does it cost how much does cytotec cost at walgreens how much children's motrin to give a 1 year old buy phenergan liquid online much does periostat cost. Unisom online kaufen periostat price uk phenergan with codeine buy online buy amlodipine online uk amlodipine generics pharmacy. Where to buy amlodipine besylate online where to buy amlodipine besylate online pharmacy online northern ireland. How much motrin to give 9 month old buy phenergan over the counter buy amlodipine 5mg online.

  • amlodipine generic price
  • pharmacy online shop ireland
  • pharmacy technician courses online in ireland
  • pharmacy online in ireland
  • other generic names for amlodipine
  • buy pharmacy online ireland
  • amlodipine besylate benazepril generic


< Best online pharmacy to buy pain meds :: Viagra over the counter in australia >

Birthday cake

Torta di compleanno

Domenica, 15 Gennaio, 2006 - Nuova Delhi

Fr. Joe, Vassula, Metropolitan Philoxenos, Fr. Sakariah

P. Joe, Vassula, il Metropolita Philoxenos, P. Sakariah

Dopo colazione P. Joe ci ha portate al Centro Ortodosso Delhi dove il Metropolita Job Mar Philoxenos e Rev. P. Sakariah Ramban attendevano Vassula. Il Metropolita è stato molto felice di ricevere Vassula e ci ha sorprese nel dirci che aveva letto tutti i libri! Immediatamente l'atmosfera è stata più leggera in quanto il Metropolita ha posto la sua attenzione su ciò che Vassula diceva. Le ha chiesto di raccontargli qualcosa circa i suoi inizi e le sue esperienze personali con ogni singola Persona della Divina Trinità. Ascoltava e assorbiva tutto ciò che gli veniva raccontato con l'attenzione di un bambino e in tutta umiltà. Niente poteva disturbare la sua attenzione. Sebbene ci fosse stato detto che avrebbe avuto soltanto 15-20 minuti per noi, il tempo è volato e ci siamo rese conto di aver passato con il Metropolita un'ora intera. Vassula ha invitato al Pellegrinaggio del Maggio 2007 il Metropolita Philoxenos e P. Sakariah. Poi P. Sakariah ci ha portate alla Chiesa mentre ci dava notizie storiche su di essa. Prima di partire, il Metropolita Philoxenos ci ha incontrate fuori ed ha insistito per avere qualche foto in più.

Vassula, Metropolitan Philoxenos

Vassula, il Metropolita Philoxenos

Alle 3 del pomeriggio Vassula aveva in programma di parlare pubblicamente al Campus della Scuola St. Columbas. Siamo arrivate abbastanza presto e questo ci ha dato l'opportunità di sederci con l'Arcivescovo Vincent Concessao per 20 minuti ed accettare del caffé. Anche Christopher Daruwalla, del gruppo di preghiera VViD, era con noi e, giunto il momento, insieme all'Arcivescovo, ci siamo diretti al Campus.

C'era molta gente nuova in attesa e allora Vassula ha condiviso la sua esperienza con Dio partendo dall'inizio: come ottenere il dono dell'amore; come essere uniti a Gesù durante tutto il giorno e per tutta la vita; che la divisione offende Dio e noi dobbiamo fare del nostro meglio per portare l'unità e vivere con umiltà e amore.

Vassula addressing the audience during a
power-cut

Vassula parla al pubblico durante l'interruzione della corrente elettrica

 

Mentre parlava e la gente era intenta ad ascoltarla, improvvisamente la corrente è andata via, qualcosa di molto insolito in Asia. I microfoni non funzionavano. Ma Vassula non ha perso tempo: ha chiesto alla gente di venire più vicina e stare di fronte ed intorno a lei. Ciò ha creato un'atmosfera molto intima ed è riuscita ugualmente a parlare al pubblico in modo caldo ed amichevole. La corrente è ritornata dopo 15 minuti ed ognuno è ritornato al proprio posto.

  

Archbishop Vincent Concessao addressing, St. Columba's, N. Delhi

L'Arcivescovo Vincent Concessao mentre parla, St. Columba's, N. Delhi

Dopo il discorso di Vassula, l'Arcivescovo Vincent Concessao, presente per tutto il tempo dell'incontro, ha concluso con i seguenti commenti: "Tutto quello che abbiamo ascoltato è ciò che è scritto nella Bibbia ma ci è stato raccontato in un modo molto personale e dimostra che il Signore continua a parlare. Egli è meraviglioso nei Suoi modi - Egli è un Dio di sorprese e noi non sappiamo chi userà per comunicare i Suoi Messaggi. Un tempo Vassula non praticava; la Chiesa non significava niente per lei. Il Signore è preoccupato per noi e ci accompagna nel nostro pellegrinaggio qui sulla terra. Vassula ha dato risalto al posto che l'amore deve avere nella nostra vita e al desiderio del Signore di essere tutti uniti e al fatto che l'essere disuniti è in sé stesso uno stato di peccato. Tra qualche giorno celebreremo l'ottava dell'Unità dei Cristiani. Il tema è "Dove due o tre sono riuniti nel Mio Nome, Io sarò con loro". La riunione sta prendendo luogo. C'è stato un tempo in cui eravamo nemici l'uno con l'altro. C'è ancora una strada lunga da fare. Gesù pregò "possano essi essere uno" - che è l'unità che il Padre vuole tra noi e, come Vassula ci ha detto, "questa unità di pace non richiede altro sforzo" - ella è riuscita a venire con un biglietto!!! Questo è il tipo di unità che il Signore vuole e Io vi chiedo di pregare tutti per l'unità dei Cristiani. Noi non sappiamo il modo in cui il Signore vuole che ci uniamo ma lo scopo è chiaro - Lui vuole una Chiesa, un Pastore. Vassula, grazie. Il Signore benedica te e chi lavora con te."

L'incontro era ormai finito e noi ci siamo dirette alla Cattedrale del Sacro Cuore, lontano soltanto qualche centinaio di metri, per la Messa. La prima lettura e il Vangelo riguardavano la chiamata che alcune persone nella Bibbia hanno ricevuto per seguire Dio e per portare avanti la missione. Uno dei sacerdoti celebranti ha colto l'opportunità e durante il sermone ha parlato anche di Vassula e della sua missione. Questa è stata per noi una sorpresa! Rev. Victor David, delle Chiesa Battista, ha incontrato Vassula dopo la Messa e ci ha accompagnate alla cena organizzata per tutto il gruppo VViD, in quanto sarebbe stata la nostra ultima notte a Nuova Delhi.

Catarina Andritsaki
VViD Bangladesh

Border

 

Editor's Corner

Corner

Un Importante Cambiamento nell'Itinerario del Pellegrinaggio 2007

L'itinerario del pellegrinaggio 2007 è stato modificato ed è stata ridotta la sua durata. La data di ritorno e il luogo di partenza subiranno un cambiamento rispetto quello originariamente programmato. Ulteriori dettagli saranno resi noti al più presto possibile.

Ci scusiamo per la necessità di fare questa variazione e ci auguriamo che i pellegrini partecipanti possano modificare il loro programma di viaggio nel caso in cui i voli siano già stati prenotati.

Il Gruppo di Lavoro per il Pellegrinaggio 2007

 

Border

 


visita il nostro sito: www.tlig.org/it.html

+++

Ricordati di Inviarmi ad un Amico!

Se avete notizie, informazioni, ispirazioni riguardanti VViD per favore scrivete a:
e-news@tlig.org

"noi"